CONVERSIONE SERRATURE A CILINDRO EUROPEO

Oggi, in pochissimi istanti e con strumenti silenziosissimi, il "ladro professionista" è in grado di manipolare ed aprire qualsiasi serratura con chiave a doppia mappa. Questo tipo di serratura, montata fin dagli anni '70- '80 su tutte le porte blindate, risulta ormai tecnicamente sorpassata ed assai insicura.

Gli esperti del settore produttivo delle serrature, nel corso dei decenni, hanno avuto modo di analizzare in modo accurato ed approfondito la meccanica ed i conseguenti punti deboli della storica chiave a gambo lungo dentata sui due lati: la famosa chiave a doppia mappa.

grimaldello bulgaro serrature doppia mappaUltimamente si è sentito molto parlare del cosiddetto "grimaldello bulgaro" o "attrezzo bulgaro", spesso anche in modo improprio: per chiarezza si tratta di uno strumento che permette di ricostruire il profilo della "dentatura" della chiave di una serratura a doppia mappa senza essere in possesso della chiave originale e senza dover smontare la serratura.

grimaldello elettronico serrature doppia mappaL'evoluzione degli attrezzi idonei allo scasso non conosce sosta e vanno affermandosi anche dispositivi come il "grimaldello elettronico": un utensile per l’apertura manipolativa del cilindro moderno di sicurezza. Il funzionamento del sistema consiste nell’inserimento di aghi grimaldelli speciali, che vengono introdotti nel canale del cilindro di sicurezza. Gli aghi grimaldelli vengono rimossi con un’alta vibrazione. Queste vibrazioni ad alta frequenza (fino a 44,000 al minuto) sono trasmesse con un corretto angolo di caduta su i perni di chiusura del cilindro di sicurezza. Questi meccanismi di ritenuta vengono così spostati tramite vibrazione, ricadendo di volta in volta nella posizione di chiusura, liberando il nucleo del cilindro e facendolo ruotare. Esattamente come sé, il cilindro di chiusura venisse aperto tramite la propria chiave.

È possibile aumentare la sicurezza delle porte e dei serramenti esistenti senza necessariamente doverli sostituire, ma installando nuove serrature maggiormente efficienti: resistenti alle effrazioni ed alle manipolazioni. Questi moderni ed evoluti sistemi di chiusura convergono nella nuova SERRATURA A CILINDRO EUROPEO.

I tre componenti che caratterizzano il livello di sicurezza di questa conversione sono:

  • le marche ufficialmente autorizzate alla produzione del Cilindro Europeo sono certificate

    serratura a cilindro europeo Parma

  • il cilindro a profilo europeo ha dei requisiti anti spezzamento, anti manipolazione ed anti trapanatura previsti per legge comunitaria e rigidamente definiti dalle norme UNI (in particolare la UNI EN 1303:05), certificazioni che sono riportate sulla stessa confezione ed anche sul corpo metallico del cilindro stesso con un'incisione (tra le più note SKG, BKP e VdS). Ogni serratura è fornita unitamente ad una tessera di sicurezza identificativa che ne certifica l'univocità del cilindro e ne evita la duplicazione delle chiavi dai malintenzionati

    installazione Parma cilindro europeo

  • il DEFENDER, ovvero la borchia di copertura e protezione esterna, ha un ruolo fondamentale per la sicurezza del cilindro. Difende contro gli attacchi con trapano, leve e pinze conferendo doti antistrappo. Sono preferibili i modelli realizzati in acciaio temperato, sebbene più costosi presentano caratteristiche di maggiore resistenza rispetto a quelli in lega di zinco

    defender sicurezza Parma

CONVERSIONE SERRATURE A CILINDRO EUROPEO


©2012-2019 Marconetto Installazioni | Via Pietro Setti, 20 - 43122 Parma | Partita Iva 02335080343 | Policy Privacy | Web & Design by ABoh