Agevolazione IVA al 10%

La legge finanziaria 2010 (Legge 191/2009) ha reso definitiva, ovvero senza alcun termine di scadenza, l’iva agevolata al 10% sulle manutenzioni degli immobili abitativi; tale agevolazione riguarda le prestazioni relative ad appalti e contratti d’opera e le vendite con posa in opera per interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria effettuate su fabbricati a prevalente destinazione abitativa.

Esempi di opere che rientrano nelle detrazioni e agevolazioni:

  • rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici
  • apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione porte blindate o rinforzate
  • apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini
  • installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti;
  • apposizione di saracinesche
  • tapparelle metalliche con bloccaggi
  • vetri antisfondamento
  • casseforti a muro
  • fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati
  • apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline